Cart 0

Corso Navigatori ,

Il corso “navigatori” è aperto a tutti coloro che abbiano già acquisito le conoscenze di base dell’arte marinaresca e siano in grado di condurre una imbarcazione a vela ed ora vogliano imparare a padroneggiare ogni situazione in mare.

Attraverso cinque week-end pratici di navigazione d’altura, quattro seminari pratici su aspetti fondamentali dell’andar per mare ed un corso on line di meteorologia pratica con il Ten. Col. Guido Guidi, i nostri allievi saranno preparati ad affrontare il mare aperto ed ogni imprevisto capiti durante la navigazione.

E’ ideale per tutti coloro che hanno già preso la patente nautica ed ora vogliono acquisire le fondamentali conoscenze nautiche.

  • Quota di partecipazione “corso navigatori” è di € 890,00
    pagabile in 2 rate (ottobre € 445, dicembre €445)

    La quota comprende: Tessera UISP della Oxygene Sail s.s.d. a.r.l.; Modulo online Meteorologia applicata; 4 seminari pratici; 5 week-end in mare; materiale didattico
    La quota non comprende: viaggio da/per i luoghi di imbarco/sbarco; cambusa delle uscite pratiche (cassa comune c.ca 25,00€)

 

  • È possibile iscriversi anche ad uno o più moduli:
    Iscrizione ai soli seminari:
    Quota di partecipazione al singolo seminario € 20,00
    Quota di partecipazione 2 seminari pratici € 30,00
    Quota di partecipazione 4 seminari pratici € 40,00
    Iscrizione alle sole lezioni teoriche
    Quota di partecipazione modulo online “Meteorologia pratica” € 250,00 (8 lezioni)
    L’iscrizione ai soli week-end
    Quota di partecipazione al singolo week end – (salvo disponibilità *) € 200,00
    Quota di partecipazione a 5 week-end  € 600,00

20 disponibili

  • Struttura dell’addestramento:

Il corso è diviso in tre moduli connessi tra loro e ordinati secondo una logica di progressione didattica.
L’allievo può decidere di partecipare a tutto il corso, ottenendo in questo modo una preparazione completa ed esaustiva oppure può decidere di svolgere solo una parte dei tre moduli previsti:

  • MODULO DI METEOROLOGIA PRATICA on line- docente Ten. Col. Guido Guidi:
    Tutti i mercoledì on line dalle ore 20 alle ore 22

Andare in mare in sicurezza e autonomia è l’obiettivo di ogni appassionato, ma per farlo bisogna conoscere gli elementi e confrontarsi con essi.
Il velista impara a trarre beneficio dal loro evolvere.
Il navigatore ne analizza le caratteristiche, interpreta gli indizi che ha intorno, legge gli strumenti che ha a bordo ed infine stabilisce una rotta che garantisce la sicurezza del proprio equipaggio e del proprio mezzo.

Il vento, il moto ondoso, i fenomeni atmosferici, le loro dinamiche e i segnali che essi mandano evolvendo.
Tutto questo verrà esplorato accuratamente partendo da un approccio pratico e induttivo.
Il Corso di Meteorologia espressamente dedicato alla navigazione si pone quindi l’obiettivo di fornire agli allievi una conoscenza di base del funzionamento del sistema mare – terraferma – atmosfera al fine di sfruttare al meglio le informazioni di cui si dispone prima e durante la navigazione o, nel caso di lunga navigazione, anche in sede di pianificazione.
Tutto questo avverrà in una serie di 8 lezioni  online con cadenza settimanale da due ore ciascuna.

 

  • MODULO PRATICO

Il miglior maestro per affrontare il mare, è il mare stesso. Più miglia percorri, maggiore esperienza acquisisci, più velocemente cresci. Useremo cinque week-end per mettere nel nostro bagaglio miglia e ore trascorse alle manovre.

Grande attenzione sarà dedicata all’uso delle dotazioni di emergenza e all’adozione di strategie e tecniche volte alla navigazione con cattivo tempo, partendo innanzitutto dalla preparazione del mezzo e dell’equipaggio prima di partire. Manovre di ormeggio e ancoraggio completeranno la preparazione del marinaio. L’ultimo week-end prevede una lunga navigazione di trasferimento con il pieno
comando dell’imbarcazione e la valutazione finale.

 

  • SEMINARI PRATICI

Questa sezione è dedicata all’esercitazione pratica su aspetti specifici della vita di bordo.
Il motore – 1 incontro di 8 ore – non ci limiteremo a dirvi come funziona il motore ma ve lo faremo smontare, rimontare, curare e analizzare. Chi va in mare aperto su una barca a vela e crede che il motore sia un accessorio da “mollaccioni”, sbaglia. Sulle barche moderne tutto dipende da esso.
Dalle batterie alla strumentazione di bordo, il motore fa parte della nostra barca e dobbiamo imparare a volergli bene.
Il cordame – 1 incontro di 4 ore – perché usare un materiale piuttosto che un altro su una determinata manovra? Come diventare un acquirente consapevole quando attrezziamo la nostra barca? Tutto questo non è solo una questione di marineria ma anche di tasca. Essere in grado di impiombare, riparare, modificare secondo le esigenze, creare una manovra se ne ho bisogno. Un’arte indispensabile se si vuol andare in mare.
 Impianto elettrico di bordo – 1 incontro di 4 ore – l’elettricità è ciò che anima la nostra barca e dobbiamo conoscerne le leggi ed i meccanismi. Imparare a costruire e gestire un impianto di bordo, avere dimestichezza con l’uso del tester ed avere un materiale di rispetto completo sono alla base della sicurezza in mare.

 Lavorare la vetroresina – 1 incontro di 4 ore – dobbiamo metterci in testa che non possiamo affidare sempre a qualcun altro le cure del nostro scafo e le riparazioni della nostra barca. Riappropriamoci della capacità manuale. Vedremo come lavorare la vetroresina, analizzare il danno, approcciare alla riparazione e valutare il risultato.

 

  • CALENDARIO
datamodulosettoreargomentirelatori
19 ottobre ore 20Presentazione del corso
31 ottobre ore 9:30-13:30I seminario praticocordameRiconoscere una cima, realizzare una piombaturaG. Maione
11 novembre ore 20Modulo Meteo onlineModulo di meteorologia pratica L’atmosfera: perché si muove e come? Cosa c’è alla base della sua simulazione indirizzata alla previsione?Ten. Col. G. Guidi
14 novembre ore 9II seminario praticomotorePrima parte: componenti, interventi e manutenzione seconda parte: sintomi e soluzioniL.Salvatelli
18 novembre ore 20Modulo Meteo onlineModulo di meteorologia pratica Le basi: la pressione atmosferica, l’umidità, la temperatura, la temperatura del mareTen. Col. G. Guidi
25 novembre ore 20Modulo Meteo onlineModulo di meteorologia pratica Il vento: le sue origini e dinamiche – la sua intensità come funzione del campo baricoTen. Col. G. Guidi
2 dicembre ore 20Modulo Meteo onlineModulo di meteorologia pratica Dallo spazio alla superficie, le carte meteorologiche in quota e alla superficie per leggere il tempoTen. Col. G. Guidi
9 dicembre ore 20Modulo Meteo onlineModulo di meteorologia pratica Le masse d’aria e le loro caratteristiche. I fronti, i modelli concettuali del mediterraneoTen. Col. G. Guidi
12 dicembre ore 9:30III seminario praticoimpianto elettrico di bordoCome è fatto, come intervenire, uso del tester, materiale di rispetto D. Di Fazio
16 dicembre ore 20Modulo Meteo onlineModulo di meteorologia pratica I temporali, il loro ciclo di vita, le condizioni che ne favoriscono lo sviluppo. La convezione organizzata sul mareTen. Col. G. Guidi
13 gennaio ore 20Modulo Meteo on lineModulo di meteorologia pratica Le nubi: classificazione e origine. I segnali che ci mandanoTen. Col. G. Guidi
16-17 gennaio ore 9praticanavigazione costieraMeteorologia pratica, ancoraggio, riduzione di velature T. Cerulli Irelli
R. Bianchini
20 gennaio ore 20Modulo Meteo on lineModulo di meteorologia pratica Lo Stato del mare. La stima in funzione del vento. Il Fetch nel MediterraneoTen. Col. G. Guidi
30-31 gennaio ore 9praticanavigazione costieraNavigazione piana, navigazione costiera, uso apparato radio di bordo, ormeggio.T. Cerulli Irelli
R. Bianchini
6 febbraio ore 9:30IV seminario praticomaterialilavorare la vetroresinaD. Di Fazio
13-14 febbraio praticanavigazione d'alturaUomo in mare, navigazione costiera, emergenze a bordoT. Cerulli Irelli
R. Bianchini
27-28 febbraio ore 9praticanavigazione d'alturaAbbandono nave, strategie da tempo duroT. Cerulli Irelli
R. Bianchini
5-7 marzo week-end di valutazione navigazione d'alturaAssegnazione del comando; pianificazione di rotta, gestione equipaggio, valutazione finaleT. Cerulli Irelli
R. Bianchini

* verrà data priorità ai corsisti che partecipano all’intero addestramento

Be the first to review “Corso Navigatori”